Primaria Anna Frank

 

Asti, via Cecchin 16

Telefono: 0141/594307

Email: scuola-elem-frank@libero.it

Attività scolastiche
Possibili opzioni di orario di classe:
tempo  pieno: dal lunedì al venerdì, 8.30-16.30;
due rientri pomeridiani: dal lunedì al venerdì, 8.30-12.30; martedì e giovedì, 13.30-16.30.

  • Servizi presenti, a richiesta dei genitori, nel plesso: mensa, scuola-bus, prescuola.
  • Laboratori interni alla scuola: laboratorio di psicomotricità, laboratorio di informatica, laboratorio di scienze, biblioteca.
  • Spazi esterni: ampio cortile, giardino.
  • Utilizzo della palestra di quartiere Pala San Quirico.
  • Progetti: musica, arte/immagine, educazione motoria, scacchi, teatro, informatica, fotografia, continuità scuola dell’infanzia e scuola secondaria di primo grado.


Le nostra parole-chiave:

FLESSIBILITA’:  
Intesa come apertura e disponibilità nel programmare percorsi di apprendimento personalizzati che vadano incontro alle diverse esigenze degli alunni: dall’handicap, alle eccellenze.

RESPONSABILITA
Nel perseguire scelte, decisioni educative, didattiche, organizzative, gestionali, finanziarie e valutative.

INTEGRAZIONE
Intesa come collaborazione e confronto con soggetti istituzionali e  agenzie formative presenti sul territorio ( Comune, Provincia, Musei, biblioteca, associazioni…) per l’arricchimento dell’ offerta formativa.
Formazione alla cultura musicale, al teatro, allo sport, alla conoscenza/fruizione/conservazione dei  beni storici, culturali, ambientali, in collaborazione, ove possibile, con le agenzie territoriali.
Valorizzazione della cultura di provenienza degli alunni e integrazione tra culture diverse
Partecipazione alla vita della scuola da parte di alunni/famiglia e agenzie locali
Iniziative a favore degli alunni in situazione di handicap, disagio personale e sociale
Allestimento di specifici laboratori didattici innovativi

IDENTITÀ
Iniziative di accoglienza e di continuità atte a favorire il passaggio da un ordine all’altro di scuola
Esperienze mirate alla valorizzazione delle diversità di attitudine, genere, cultura, religione, etnia e alla cura delle intelligenze di ciascuno.
Iniziative di orientamento finalizzate alla costruzione di un progetto di vita

VALORIZZAZIONE  
Riconoscimento della diversità intesa come espressione di una identità culturale che la scuola si impegna a promuovere, nell’ottica della solidarietà e del rispetto della persona

PROGETTAZIONE
Percorsi didattici che vedano gli alunni protagonisti nella progettazione/realizzazione di un prodotto “condiviso”
Iniziative di ricerca-azione volte a prevenire la dispersione scolastica e a sperimentare modelli di insegnamento

CONOSCENZA
Potenziamento di strategie metacognitive
Partire dall’esperienza per costruire modelli di attribuzione di significati e valori.
Curiosità per il patrimonio culturale del proprio ambiente per arrivare progressivamente ad ampliare le proprie conoscenze
Cura e predisposizione dell’ambiente scolastico che favorisca l’apprendimento
Scegliere percorsi educativi-didattici-organizzativi che vadano incontro alle diverse esigenze degli alunni.

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies