Infanzia Collodi

Infanzia Collodi

 

Presso Asti, via Graziano 25

Telefono: 0141/272872

Email:  collodi.scuola@ic3asti.net

ORARI ATTIVITA’ SCOLASTICHE
La scuola funziona dal lunedì al venerdì dalle ore 08,00 alle ore 16,00

Entrata: 08,00 – 09,30
Uscite:
prima uscita (per chi non pranza a scuola) 11,30-12
seconda uscita (dopo pranzo)12,45- 13,15
ultima uscita 15,30-16


CARATTERISTICHE DELLA SCUOLA:
La scuola dell’infanzia “C. Collodi” è ubicata nel quartiere popolare di Asti denominato “Praia”, caratterizzato da una popolazione multietnica. La scuola, strutturata su un unico piano, non presenta barriere architettoniche e si presta quindi a un buon inserimento anche di bambini con disabilità fisiche. Circondata da un grande cortile. Internamente molto ampia e costituita da più spazi, i quali permettono di dividere i bambini, durante le attività didattiche, in gruppi più piccoli e di svolgere esperienze più significative. Sono presenti tre sezioni, contraddistinte da colori diversi: sez. A o azzurra, sez. B o gialla, sez. C o verde.
Gli spazi scolastici sono così strutturati:
Tre aule sezione (ognuna ha al suo interno un bagno con gabinetti e lavandini per i bambini);
Area verde (suddivisa in due zone) con prato, sabbionaie, giochi e alberi;
Ingresso uso spogliatoio con armadietti;
Una mensa;
Un salone utilizzato per accogliere i bambini al mattino, per giochi motori, feste e momenti comuni per le tre sezioni,  e come zona riposo;
Una stanza con un PC e tavolini;
Un laboratorio di manipolazione;
Una biblioteca;
Una palestra ampia e attrezzata;


Organizzazione della giornata:

Ore 8-9,30:  entrata dei bambini e gioco libero in sezione.
Ore 9.30-10,15: attività di ruotine (calendario, appello, giochi canti e filastrocche, colazione) in sezione e attività in piccolo gruppo per i bambini diversamente abili con le insegnanti di sostegno.
Ore 10,15 -11,15: attività in piccolo gruppo. All’interno della sezione i bambini vengono divisi in due o tre gruppi di livello per lo svolgimento dell’attività sfruttando la compresenza delle insegnanti di sezione ed eventualmente anche dell’insegnante di sostegno.
Ore 11,15 12,00: giochi strutturati, lettura storie, attività grafica e preparazione al pranzo.
ore11,30 12,00: uscita per i bambini che frequentano solo il turno antimeridiano

Ore12,00: pranzo
Ore 12,45- 13,30: gioco libero in sezione o salone, momento del racconto
Ore 13,15: uscita per i bambini che non si fermano a dormire a scuola e preparazione per il momento del riposo.
Ore 13,45-15,15: momento del riposo. 

Ore 15,30- 16.00: uscita
 
PROGETTI- PERCORSI DIDATTICI:
Ogni anno viene proposto un filo conduttore che coinvolge tutti bambini, e che viene approfondito tenendo conto dei vari campi di esperienza (I discorsi e le parole, il sé e l’altro, il corpo e il movimento, immagini suoni e colori, la conoscenza del mondo) Verranno inoltre proposti laboratori ai bambini differenziati per fasce di età. Le famiglie potranno scegliere di avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica o delle attività alternative.


ACCOGLIENZA

 L’ ingresso a scuola segna, per il bambino e la bambina, il passaggio ad una vita più autonoma dalla famiglia, non priva però, di implicazioni emotive, tali da meritare, da parte del contesto scolastico, un’attenzione e un’accoglienza adeguata. Nelle prime due settimane di settembre la scuola funziona con un orario ridotto e le insegnanti di conseguenza sono tutte presenti al mattino e possono così accogliere con maggior attenzione e serenità i bambini nuovi e vecchi iscritti


ORARIO DELLA PRIMA SETTIMANA :8,00-12,00. Particolare attenzione viene dedicata all’inserimento dei nuovi iscritti con tempi e modalità da concordare con le famiglie.

ORARIO SECONDA SETTIMANA: 8.00 – 14 ( con mensa) per i bambini che hanno frequentato l’anno precedente
ORARIO TERZA SETTIMANA: 8,00 -16,00 per i bambini che hanno già frequentato l’anno precedente e graduale inserimento a mensa e al momento del riposo pomeridiano dei bambini nuovi iscritti. 

LABORATORIO DI LETTOSCRITTURA ( bambini di 5 anni) Le esperienze che i bambini faranno hanno come finalità il “destare nel bambino curiosità e motivazione per il linguaggio scritto” oltre all’acquisizione dei prerequisiti necessari per poter affrontare in seguito l’apprendimento della lettura e della scrittura

LABORATORIO LOGICO MATEMATICO (bambini 5 anni) per accompagnare i bambini alla scoperta dellospazio, della logica e dei numeri logica 

LABORATORIO DI INGLESE (bambini 5 anni). L’obiettivo del progetto è quello di avvicinare e familiarizzare con la lingua straniera, curando soprattutto la funzione comunicativa informa ludica attraverso canzoni, filastrocche, giochi.

LABORATORIO DI MANIPOLAZIONE L’ idea del laboratorio di manipolazione nasce con l’intenzione di soddisfare i bisogni di fare, creare ed esprimersi dei piccoli che frequentano la scuola dell’infanzia e dalla necessità di sviluppare nei bambini quelle abilità di motricità  fine,  indispensabili per il passaggio alla scuola primaria. 

LABORATORIO DI ARTE    rappresenta un luogo di creatività, sperimentazione, scoperta, Attraverso l’uso di diversi strumenti e materiali Il laboratorio si propone di avvicinare i bambini all'Arte e al mondo del colore

LABORATORIO DI MOTORIA L’attività motoria veicola numerosi apprendimenti, quali la percezione di sé, la conoscenza dello schema corporeo, la rappresentazione della propria immagine fisica, la formazione o l’acquisizione dei concetti spazio-temporali.